In caso di cessazione attività...

In tutte le ipotesi di cessazione della funzione fiscale degli apparecchi misuratori di cui all'art. 2 del decreto ministeriale 23 marzo 1983, debbono essere espletati i seguenti adempimenti:

 

a) invio telematico all'Agenzia delle Entrate, da parte del laboratorio abilitato, dell'operazione di defiscalizzazione (disintallazione). 

 

b) stampa integrale a cura del tecnico, e conservazione ai sensi dell'art. 16 del citato decreto ministeriale 23 marzo 1983, dei dati contenuti nella memoria fiscale relativi alle operazioni effettuate dall'utente;

 

c) annotazione a cura del tecnico della disinstallazione sul libretto di dotazione fiscale.